Equitalia, il «carico» aumenta

equitalia.jpg

Articolo di Giuseppe Pasquale, pubblicato sul SOLE 24 ORE il 5 giugno 2013.

 

Sale a 527 miliardi di euro lo stock di crediti pubblici che Equitalia ha in carico, al netto di incassi, sgravi e sospensioni. Si desume dalla tabella a pagina 21 del Rapporto sul coordinamento della finanza pubblica 2013, diramato dalla Corte dei conti il 28 maggio. Il dato più significativo concerne l’impennata che il “magazzino” dei crediti residui ha da ultimo registrato (si veda la tabella in pagina). Uno stock cresciuto di 75 miliardi nel 2012, che diventano più 208 miliardi se si sommano i carichi netti “superstiti”, limitatamente a quelli affidati nel corso di soli tre anni (2010-2012). Se il trend rimarrà lo stesso, fra sei-sette anni il “magazzino” in parola potrebbe varcare la soglia dei mille miliardi di euro.

 

In allegato il pdf dell’intero articolo.

 

 

Top