Interventi articles

teatro.jpg

Il Parlamento “organo di teatro” o “loggione”? A proposito di un recente rapporto del Comitato per la legislazione

Il Parlamento “organo di teatro” o “loggione”? A proposito di un recente rapporto del Comitato per la legislazione

Si parla spesso sui giornali dell’eccessivo uso che il governo fa dei decreti leggi e del voto di fiducia, con la conseguenza di contrarre in modo significativo il peso del Parlamento nella produzione legislativa. Questa interessante ricerca del Comitato per la legislazione, presentata nei giorni scorsi alla Camera dei deputati, su “Tendenze e problemi della

viaggiatore.jpg

Perché sono tornato in Italia?

Il post di Paolo Gattari e quello di Raffele Rosso su questo sito a commento dell’uscita del direttore generale della LUISS, Pierlugi Celli, che esortava il proprio figlio a emigrare, mi hanno spinto a ri-chiedermi: perché sono tornato in Italia? In fondo è lo stesso problema – restare o no in Italia – visto dal

menoleggi.jpg

Procedimento amministrativo: meno leggi, più attuazione

Si è soliti pensare che per compiere una riforma amministrativa sia sufficiente l’approvazione di una legge. Questa, in realtà, costituisce soltanto l’avvio della riforma, perché se non se ne cura l’attuazione, essa rimane sulla carta e non produce effetti. Tra i maggiori difetti delle riforme amministrative in Italia vi è quello di concentrarsi troppo sulla

mercatireg.jpg

La buona regolazione e le autorità indipendenti

I mercati finanziari si sforzano di anticipare le dinamiche della realtà economica. Le amministrazioni pubbliche invece reagiscono alle modificazioni del mondo circostante con maggiore lentezza quando non oppongono una fiera resistenza al cambiamento. Pertanto le riforme amministrative sono spesso reazioni macchinose e tardive a stimoli di un tempo ormai superato.   La regolazione non fa

fugacervelli2.jpg

Fuga di cervelli dall’Italia

Ho letto con interesse e con una certa commozione la lettera che il Prof. Celli ha scritto al proprio figlio sulla Repubblica il 30 novembre 2009, dove invita il ragazzo ad andare via dall’Italia. Mi ha ricordato le parole di mio papà che quasi 30 anni fa mi consigliava di fare lo stesso. All’epoca mi

tassazione-rendimentifin.jpg

La tassazione dei rendimenti finanziari dal maturato al realizzato: utilità di una riforma

L’attuale regime fiscale sui rendimenti finanziari risale al luglio 1998. In tale data, infatti, entrò in vigore la riforma della fiscalità sul risparmio gestito, che ha rappresentato un’importante innovazione normativa sia in Italia che nel panorama internazionale. Una delle principali novità allora introdotte è stata la tassazione dei guadagni in conto capitale su tutte le

Top