Interventi articles

fisco_2010_02_15_15_33_59.jpg

Fisco: per i “minimi”, meglio una tassa fissa

Fisco: per i “minimi”, meglio una tassa fissa

 Il poco è sempre meglio del nulla. Nel contrasto all’evasione fiscale, gli studi di settore sono una misura di certo insufficiente, e, sotto alcuni profili, anche insoddisfacente. Le cifre risibili relative ai redditi medi dichiarati dai cosiddetti autonomi sono anzi la prova incontrovertibile di un sostanziale fallimento non solo del sistema basato sugli studi di

ulotimogiuristi.jpg

La riforma Brunetta: una prima valutazione

Premessa La riforma Brunetta (legge n. 15 e d.lgs. n. 150 del 2009) muove da un duplice sentimento di sfiducia, peraltro giustificato dall’esperienza applicativa della c.d. privatizzazione del pubblico impiego. Una sfiducia nei confronti della contrattazione collettiva, ritenuta incapace di realizzare l’interesse generale all’efficienza degli apparati amministrativi perché dominata dai sindacati. Una sfiducia anche nei

fisco.jpg

Controlli di massa: il nodo della cifra da accertare

Immaginate un vigile urbano alle prese con un divieto di sosta. Facile per lui contestare l’infrazione: basterà attestare nel verbale che la vettura si trova in luogo vietato. Se l’automobilista vorrà contestare dovrà dimostrare che la macchina era altrove. Ma provarlo non sarà semplice. Il verbale gode infatti di “fede privilegiata” (come si dice in

obamax.jpg

Libertà politiche, gruppi d’interesse e imprese fornitrici del Governo: una vicenda solo americana?

Il Presidente Obama “With all due deference to separation of powers” (l’espressione, per noi che in tema di separazione dei poteri abbiamo perso anche l’uso della retorica, è di un certo effetto) ha severamente criticato la sentenza della Corte Suprema del 21 gennaio “Citizens United v. Federal Election Commission”. Per ben tre volte il Presidente

omermunch.jpg

Concorsi, maledetti concorsi

Come ci ha ricordato su questo sito il post di Marcello Clarich, la Corte Costituzionale ha recentemente ribadito il principio secondo cui (art. 97 della Costituzione) “agli impieghi nelle pubbliche amministrazioni si accede mediante concorso, salvo i casi stabiliti dalla legge”. La Corte ha ritenuto che una legge regionale (veneta) che apriva la porta ad

darkside.jpg

The dark side of the sun

Anche il sole ha il suo lato meno splendente: è il costo di trasformare l’energia che produce. Proprio per questo, l’onere derivante dagli incentivi alla produzione di energia fotovoltaica è oggetto di discussione, talvolta feroce, ormai da qualche tempo e in più Paesi. L’Economist del 9 gennaio scorso si sofferma su quanto sta accadendo in

Top